Che effetto che fa l’America…

Cheyne Gadson: un’incognita a Milano, egoista, mani perennemente fredde, niente assit, niente gioco di squadra…boh!

Una volta tagliato, è stato ingaggiato dagli Austin Toros, squadra della lega di sviluppo affiliata ai San Antonio Spurs e ha 11 punti, 3 rimbalzi e 5 assist di media; addirittura nell’ultima partita ha messo insieme 22 punti (8/9 dal campo), 9 assist, 2 rimbalzi e 3 rubate. Ma perchè?

Stessa storia per Chris Lang, ex della Virtus Bologna, anche lui negli Austin Toros: 13 punti e 6 rimbalzi di media.

DerMarr Johnson, ex Treviso, anch’esso a Austin: 15 punti, 5 rimbalzi e 2 rubate di media.

Addirittura c’è qualche caso anche nella NBA ! Guardate un po’:

ANTHONY CARTER: UN’INCOGNITA A SCAFATI LO SCORSO ANNO E QUEST’ANNO TITOLARE NEI DENVER NUGGETS CON 8 PUNTI, 3 RIMBALZI E 6 ASSIST DI MEDIA !

Ma perchè in America sì e in Italia no..?

Che effetto che fa l’America…ultima modifica: 2008-01-18T22:35:00+01:00da enjoy-it
Reposta per primo quest’articolo